fix bar
fix bar
fix bar
fix bar
fix bar
fix bar
  • slidebg1
    Asilo Muzzano
    Fondazione Asilo Infantile “Aldisio e Bertola”
  • slidebg1
    Attività all'aperto
    Orto didattico, sala giochi sensoriale e teatro all'aperto.
  • slidebg1
    A misura di bambino
    Negli spazi e nelle persone
  • slidebg1
    Condividere e crescere
    Condivisione, aggregazione e amicizia per le famiglie e tutti i simpatizzanti

Perchè Montessori

image

Aiutami a fare da me!

Ogni bambino è unico e irripetibile e ha il diritto di essere al centro del progetto educativo che lo riguarda.

Educare è accompagnare nella conquista della propria indipendenza e nello sviluppo della propria personalità, accogliendo e rispettando le caratteristiche e le attitudini di ciascuno.

Un bambino in grado di svolgere un'attività in autonomia sarà felice, perché sarà riuscito a sviluppare una competenza attraverso l'esperienza personale e senza l'intervento esterno o la correzione dell'insegnante.

I bambini imparano da soli: il nostro compito è accompagnarli silenziosamente, star loro accanto e favorire il loro naturale e innato processo di sviluppo, senza interferire nel loro personale percorso maturativo.

Così, da qualche anno, abbiamo abbracciato il metodo Montessori e ci siamo posti l'ambizioso obiettivo di favorire la crescita dei nostri bambini in essere umani adulti, sereni, in pace con se stessi e con la società in cui vivono.

Ti servono altre informazioni?

Siamo a disposizione per mostrarti tutto quello che facciamo

Contatti

Come Montessori

Aiutami a fare da me!

Il Montessori è un vero e proprio metodo educativo, sviluppato da Maria Montessori sulla base dell'osservazione dei bambini.

Generalmente si individuano quattro principali caratteristiche:

Libera scelta

Le attività preparate ed i materiali sono a disposizione dei bambini, i quali possono utilizzarli a proprio piacimento. L'insegnante si propone come guida per presentare le attività ogniqualvolta il bambino lo richieda e ne osserva il comportamento senza influenzare il modo in cui le approccia ed affronta. 

L'orientamento della scuola è strutturato per consentire ad ognuno di sviluppare il proprio senso di autonomia, senza costrizioni. I bimbi vengono dunque accompagnati nel proprio percorso attraverso la possibilità di sperimentare, di procedere per tentativi, di correggersi e di trovare infine la giusta soluzione nella conquista dell'indipendenza. Sbagliare fa parte dell'esperienza e l'insegnante collabora alla crescita del bambino senza esprimere giudizi o stabilire tempi, nel rispetto della libertà individuale di ciascuno.

Quando l'attività è liberamente scelta risponde effettivamente ai bisogni profondi. In tal caso l'azione, il gesto, riesce a creare delle profonde e irreversibili connessioni nella struttura intellettiva in formazione, soddisfacendo appieno l'istinto all'attività formatrice propria del bambino.

Ambiente

La curiosità del bambino è il vero motore dell'apprendimento ed egli è libero di sperimentare all'interno dello spazio, dunque è fondamentale predisporre e strutturare in modo scientifico l'ambiente in cui egli si dovrà muovere. L'ambiente è stato preparato con molta cura: i mobili e gli oggetti di uso comune sono accessibili e della dimensione corretta e i materiali scelti sono naturali. Lo spazio è stato predisposto affinché tutto possa essere adoperato, toccato, spostato, sperimentato; un luogo idoneo e sicuro, che favorisce la massima libertà di azione e di espressione.

Maestro passivo

Il maestro guida e accompagna il bambino nello svolgimento delle proprie attività e nello sviluppo delle proprie capacità intellettuali senza intervenire, correggere o interrompere. L'insegnante svolge un ruolo di mediazione tra il bambino e l'ambiente e ha un ruolo passivo, più che attivo: non trasmette il proprio sapere ma supervisiona e dirige, favorendo la libera scoperta.

Materiale scientifico di sviluppo

L'utilizzo dei materiali presenti a scuola mira a favorire le capacità sensoriali e manuali per accompagnare lo sviluppo intellettuale infantile. Si tratta di oggetti aventi difficoltà variabili per rispondere alle esigenze delle diverse fasce d'età. Materiali nati per favorire lo sviluppo sensoriale diventano strumenti adatti alla scoperta delle capacità verbali, logico-matematiche ed esplorative.  La scuola lascia a portata dei bambini i materiali con l'obiettivo di agevolare lo sviluppo individuale, di gruppo e la progressione verso l'autonomia. Tutti gli strumenti sono stati progettati per essere manipolati facilmente e per consentire di migliorare le proprie capacità, attraverso l'esperienza e l'errore; quest'ultimo può essere facilmente individuato grazie al modo in cui gli oggetti sono concepiti e quindi il bambino è portato all'autocorrezione e non necessita dell'intervento dell'educatore.

In evidenza

image
14
Apr

Festa della Famiglia

  • 14 Aprile 2019

Non mancate alla Festa della Famiglia!

image
21
Giu

Festa di fine anno

  • 21 Giugno 2019

Partecipate numerosi alla festa di fine anno scolastico!

Contattaci

Compila il form per qualsiasi richiesta, ti risponderemo al più presto!

Via A. Rivetti, 3 13895 Muzzano (BI)

info@asilomuzzano.it

+39 015 639021

C.F. 81068480029

P.IVA 01614110029

;